INSTALLAZIONE

 

Installazione del QUIVERDAMPER (brevettato) presso la ditta C. G. Metal, in Via Moronata, 14/C – 23854 Olginate (LC) di Costantino Alfredo, tel. e fax: 0341/660070.

 

Pressa Manzoni – Peso: 18.000 Kg – Potenza: 200 ton. – Tipo di lavorazione: stampaggio e tranciatura di pezzi metallici. La macchina non poteva lavorare oltre i 40 pezzi al minuto, perché le vibrazioni che causava si trasmettevano in tutto l’ambiente circostante (vetri, altri macchinari, tetto e altre strutture del capannone). Modello scelto di QUIVERDAMPER: M180.

 

Particolare della pressa "Manzoni", sotto alla quale sono stati installati gli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 1 – Particolare della pressa.

 

Un nostro tecnico è al lavoro per installare gli antivibranti.
Caricamento dell'immagine in corso, attendere prego...

Figura 2 – Un nostro tecnico al lavoro per installare gli antivibranti sotto alla pressa.

Le vibrazioni della pressa sono state rilevate prima dell’installazione delle piastre antivibranti con lo strumento “Vibrotest 60”, matricola “0022 FGA”, prodotto dalla Schenck Vibro GMBH, Germania. I valori rilevati inizialmente, senza l’antivibrante, erano di circa 6,7 m/.

Rilevazione delle vibrazioni iniziali, prima di installare gli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 3 – Rilevazione delle vibrazioni iniziali sul pavimento, prima dell’installazione.

Dopodiché, si è proceduto con l’installazione del QUIVERDAMPER.

La pressa viene sollevata dal pavimento con un martinetto idraulico, per installare gli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...   La pressa è sollevata dal pavimento con un martinetto idraulico, per installare gli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figg. 4 e 5 – Sollevamento della pressa con un martinetto idraulico.

Messa in bolla della macchina per garantire la massima prestazione degli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 6 - Messa in bolla della macchina.

Gli antivibranti vengono posizionati sotto alla pressa.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Veduta degli antivibranti posizionati sotto alla pressa.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figure 7 e 8 – Dopodiché si è proceduto col posizionamento degli antivibranti.

Dopo l'installazione degli antivibranti viene nuovamente rilevato il valore di vibrazioni.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 9 – Dopo l’installazione sono state rilevate nuovamente le vibrazioni sul pavimento.

 

Drastica riduzione delle vibrazioni con gli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 10 – Il cui valore è sceso a 0,67 m/ circa.

 

L'installazione degli antivibranti ha permesso un aumento di produttività della macchina, che ora puà operare a 70 colpi al minuto anziché a 40.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 11 – Il QUIVERDAMPER ha consentito l’aumento di velocità della macchina a 70 pezzi al minuto, avendo eliminato i problemi di vibrazione iniziali.

 

Veduta della pressa dopo l'installazione degli antivibranti.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

Figura 12 – Veduta della pressa dopo l’installazione del QUIVERDAMPER.

 

CG Metal – Pressa “Manzoni”

La riduzione delle vibrazioni

 

Schema della riduzione delle vibrazioni ottenuta con gli antivibranti QUIVERDAMPER.
Il caricamento dell'immagine è in corso, attendere prego...

In rosso il primo rilevamento, le vibrazioni prima dell’installazione, pari a circa 6,77 m/sec².

In azzurro il secondo rilevamento, le vibrazioni dopo l’installazione, pari a circa 0,668 m/sec².

 

Antivibranti

Turbo-Air

Aspiratore

Trasportatore

Vibratori

Prestole

Home

Eurotools S.r.l. Via Papa Giovanni XXIII, 18 - 23862 Civate (LC)

Tel. +39 - 0341 210472 - Fax +39 - 0341 219057 – e-mail: info@eurotools.it